Spugna cognac - argilla rosa
Notizie

Spugna cognac - argilla rosa

Codice prodotto6879
Notizie
La spugna detergente konjac pulisce la pelle in modo ottimale senza l'uso di sapone o altri detergenti.Ulteriori informazioni
6,98 EUR 5,72 EUR senza IVA
In magazzino

Volete un aiuto per l'acquisto? Non siete sicuri di come scegliere un prodotto? Inviateci un'e-mail a: info@ekokoza.it.

Se sei interessato alla cooperazione B2B contattaci via email: b2b@ekokoza.com.

Descrizione

Uno dei segreti della pelle d'alabastro delle donne giapponesi è la spugna di konjac per la pulizia della pelle. Per usarla non serve altro che acqua pura. Deterge, rimuove delicatamente la pelle vecchia e nutre. La spugna di konjac ha un pH neutro, ideale per la nostra pelle, ed è ricca di minerali e antiossidanti.

È 100% naturale, senza coloranti, degradabile, senza sostanze aggiunte, pulito e rispettoso dell'ambiente. Ed è anche funzionale al 100%. Infatti, 1 spugna konjac = 3 prodotti non necessari (sapone, crema, lozione). Questa è infusa con un potente detergente al carbone di bambù, che la rende adatta alle pelli grasse e acneiche.

Tutto quello che avreste voluto sapere sulla produzione e sugli effetti delle spugne konjac e che avevate paura di chiedere

Konyak o Slytherin o bastone di Aaron. Si trova in Asia, nelle foreste pluviali tropicali, ma anche in Africa e in Sud America. Ovunque viene trattata in modo diverso: da qualche parte è solo un fiore ornamentale, da qualche parte i tuberi vengono mangiati (sono simili alle patate), in Giappone viene essiccata e trasformata in noodles, oltre che in spugne konyak utilizzate per la coltivazione e la cura della pelle. Il Konjac e i suoi prodotti sono così naturali che non potrebbero esserlo di più, e sono anche degradabili al 100%.

Nel caso dei Kongas, la produzione avviene in Corea del Sud, sull'isola di Jeju, in una piccola fabbrica dove vengono rispettate le condizioni di lavoro occidentali e tutta la produzione è rigorosamente manuale, senza macchine.

Argilla rosa?

Per le pelli sensibili e secche sono adatte l'argilla bianca (caolino) o l'argilla rosa (colorata grazie all'aggiunta di ferro ed è una miscela di argilla bianca e rossa). Deterge delicatamente ma non priva la pelle di tutti gli oli, quindi non secca ed è adatta anche alle pelli secche. È inoltre ricca di minerali e ha proprietà antibatteriche e antisettiche. La spugna di cognac è detergente e delicata da sola, e con l'argilla rosa costituisce una combinazione imbattibile.

La spugna è quindi adatta: per le pelli grasse e a tendenza acneica, per l'uso soprattutto sul viso, per l'uso quotidiano.

Perché utilizzarla?

    Deterge la pelle senza sapone (lozione o crema)
  • Rimuove delicatamente ma in profondità le cellule morte della pelle
  • Idrata e nutre naturalmente la pelle
  • Lascia un film protettivo sulla pelle, massaggiando delicatamente
  • Quando lo si usa, non è necessario utilizzare creme, scrub o saponi. Oltre a risparmiare, non si acquistano imballaggi inutili.

Raccomandazioni per l'uso

  • Prima di utilizzarlo per la prima volta, sciacquarlo e metterlo in ammollo per assorbire quanta più acqua possibile. In alternativa, lasciarlo in acqua calda per 3-5 minuti.
  • Massaggiare il viso con la spugna con movimenti circolari, senza sapone o altro. Ma se la si usa con una lozione o un gel detergente, può rimuovere facilmente il trucco.
  • Sciacquare la spugna, non strizzarla! Immergere in acqua calda per ammorbidirla prima di riutilizzarla.
  • Dopo l'uso e il risciacquo, appenderlo per farlo asciugare in modo uniforme. Utilizzatelo per un massimo di 3 mesi e poi compostatelo.

Come si producono le spugne a Kongy? È una vera e propria scienza.

  • Per prima cosa si mescola la farina di konjac con l'acqua (la farina di konjac si ottiene mescolando la radice schiacciata della pianta di Konyak con la farina).
  • Parallelamente, vengono creati gli stampi necessari. La gelatina di cognac viene versata negli stampi sterili e attende di maturare.
  • Poi tutto viene avvolto dal vapore. Questo conferisce alle spugne la giusta consistenza.
  • Un successivo bagno in acqua conferirà loro morbidezza.
  • E poi vengono impacchettati uno per uno.

Ingredienti

  • Farina di cognac, carbone di bambù e acqua
  • La farina di Konjac è piena di cose buone, contiene: proteine, carboidrati, grassi, sodio, magnesio, vitamine: A, E, D, B1, B2, B3, B5, B6, B12, C, acidi grassi, acido folico.
Parametri
Lunghezza (mm)70
L'uso più comuneIgiene personale
Larghezza (mm)35
Dimensioni della confezione (pezzi)1
Paese di provenienzaCorea
Valutazioni e recensioni
Il prodotto non è stato valutato+ aggiungi una recensione
Ci teniamo alla tua privacy

A Ekokoza piacciono i cookie! I cookie ci aiutano a offrire i prodotti giusti, sconti piacevoli e altri ottimi servizi. Basta che ci diate il vostro consenso per utilizzarli!

Modifica le mie scelteConsenti tutto