Sapone di Natale naturalmente colorato al profumo di prugna - come fare il sapone dalla massa di sapone

45 min
Avanzato
Sapone di Natale naturalmente colorato al profumo di prugna - come fare il sapone dalla massa di sapone
Saponette natalizie semplici ma di grande effetto, realizzate con massa di sapone colorata con polvere di alcana naturale, carbone nero e glitter scomponibili, al profumo di prugna e una goccia di vaniglia.Ulteriori informazioni
Ingredienti per questa ricetta400g di massa di sapone con burro di karité350g di massa di sapone trasparente senza SLS1-2 cucchiai di alkanna in polvere1 cucchiaino di carbone attivo6g di profumo cosmetico di prugna giapponese2 g di profumo cosmetico VanigliaBioglitter bluBase per la produzione di profumiStampo in silicone per sapone FioriBottiglia spray
Puoi acquistare i singoli ingredienti proprio sotto la procedura
Descrizione

Il magico periodo del Natale è di nuovo qui, evviva! Ci invita a creare, a rilassarci, a trascorrere del tempo insieme alla famiglia e a pensare a regali significativi che delizieranno i nostri cari sotto l'albero. La produzione di sapone può combinare tutte queste cose, ed è per questo che tutti noi la amiamo così tanto!

Sono semplici e divertenti da realizzare e il risultato è molto elegante e sofisticato. Incantano chiunque li tenga nel palmo della mano. I bellissimi saponi dal bordeaux scuro al nero nascondono solo colori naturali e glitter completamente degradabili. Ricordano un cielo invernale di mezzanotte e profumano di prugne dolci con una sottile nota affumicata di vaniglia.

Nelle foto, i motivi sono un po' nascosti, ma in realtà vedrete due colori diversi che confluiscono delicatamente l'uno nell'altro in ogni saponetta, creando bellissime trame e vortici.

Utilizziamo due saponi diversi: una massa di sapone con burro di karité, bianca e cremosa, e una massa di sapone trasparente senza SLS, incolore e trasparente. Li coloriamo in modo del tutto naturale. La massa bianca verrà lavorata con polvere di alkanna bordeaux-violacea, che è la radice macinata della pianta di camelia utilizzata fin dall'antichità per la colorazione dei cosmetici, per ottenere una crema viola intenso. Da una massa trasparente, ne creiamo una nera utilizzando il carbone attivo, che contribuisce anche con i suoi effetti esfolianti. Per rendere i saponi più brillanti, possiamo tranquillamente aggiungere alle masse dei bioglitter, che si decompongono completamente nei rifiuti e non lasciano traccia. I bioglitter viola e blu sono ottimi per i saponi bordeaux, mentre i bioglitter neri sono fantastici per i saponi scuri.

Il colore dei saponi e l'atmosfera festosa dei giorni invernali sono meravigliosamente accentuati dal profumo di prugna giapponese dolce e fresca e di vaniglia dolce e affumicata. La forma e le dimensioni dei saponi finiti dipendono esclusivamente da voi, noi abbiamo scelto lo stampo in silicone floreale e ne siamo entusiasti. I saponi floreali si adattano deliziosamente alla mano e il rilievo è mozzafiato.

I saponi eleganti Midnight Plum saranno un ottimo regalo e la loro produzione vi delizierà sicuramente e renderà più piacevole il periodo dell'Avvento. Buon divertimento!

Che cosa ci serve?

Per 6 saponi in forma di fiore (750 grammi di sapone)

- 400 grammi di massa di sapone con burro di karité

- 350 grammi di massa di sapone trasparente senza SLS

- 1-2 cucchiai di alkanna in polvere

- 1 cucchiaino di carbone attivo

- 6 grammi di profumo cosmetico di prugna giapponese

- 2 grammi di profumo cosmetico Vaniglia

- Bioglitter nero, viola, blu

- Base per la produzione di profumi

- Stampo in silicone per sapone Fiori

- Bottiglia spray

Come si fa?

Preparare uno stampo per sapone per il vassoio. Versare un po' di base di profumo nel flacone spray.

Tagliare la massa di sapone in cubetti di circa un centimetro. Versare la massa di sapone bianco tritato in un contenitore a prova di calore. Versare i cubetti di massa di sapone trasparente in un secondo contenitore refrattario. L'ideale è scegliere un contenitore che permetta di versare facilmente la miscela liquida negli stampi.

Quindi preparare i coloranti. In una piccola ciotola, mescolare la polvere di alkanna e il bioglitter viola e/o blu con circa uno o due cucchiai di base di profumo (=alcool elevato). In una seconda ciotola, mescolare il carbone nero e il bioglitter nero con la base di profumo. In questo modo si otterrà una pasta pigmentata più spessa che verrà utilizzata tra poco.

Torniamo alle soap. Mettere i contenitori di sapone nel microonde e riscaldare a bassa potenza per brevi intervalli (circa 30 secondi). Controllare attentamente che la massa non inizi a bollire. Se non avete un microonde o non volete usarlo, lasciate sciogliere le masse di sapone a bagnomaria. Il processo sarà più lungo ma più silenzioso.

Quando le masse sono liquide, togliere i contenitori dal microonde e mescolare il colorante di vino preparato nella massa bianca e il colorante nero nella massa trasparente.

Continuare a mescolare le due masse delicatamente, in modo che non si formi un graffio sulla superficie. Se il composto diventa duro, rimettetelo nel microonde.

Quando entrambe le masse sono colorate, mescolate il profumo di prugna giapponese in una e il profumo di vaniglia nell'altra.

Spruzzare rapidamente lo stampo preparato con la base di profumo contenuta nel flacone spray. Versare alternativamente le masse di sapone dell'uno e dell'altro colore in ogni stampo: più velocemente si versano le masse in successione, più è probabile che i colori si mescolino, e più lunghi sono gli intervalli tra il versamento dei colori negli stampi, più i colori saranno separati. Entrambe le tecniche creano bellissime texture, non si può sbagliare con nessuna delle due. Se volete mescolare maggiormente i colori, prendete uno spiedino e mescolate le masse come se steste preparando una torta di marmo.

Una volta riempito lo stampo e soddisfatti dell'aspetto dei saponi, spruzzate immediatamente la superficie con una base di profumo: questo farà sì che il sapone non faccia bolle e che la superficie sia bella lucida e liscia.

Lasciare indurire il sapone per circa un'ora (in inverno, vicino alla finestra, sono sufficienti circa 20 minuti).

Quando le saponette sono dure, toglierle dallo stampo e riporle in contenitori ermetici; l'ideale sarebbe avvolgere ogni saponetta in un foglio di alluminio per alimenti, in modo che l'aria e l'umidità non possano penetrare. Ecco fatto!

Materie prime
400g di massa di sapone con burro di karité
350g di massa di sapone trasparente senza SLS
1-2 cucchiai di alkanna in polvere
1 cucchiaino di carbone attivo
6g di profumo cosmetico di prugna giapponese
2 g di profumo cosmetico Vaniglia
Vaniglia, 10 ml

Vaniglia, 10 ml

3,17 EUR
Base per la produzione di profumi
Stampo in silicone per sapone Fiori
Bottiglia spray
Articoli
Ci teniamo alla tua privacy

A Ekokoza piacciono i cookie! I cookie ci aiutano a offrire i prodotti giusti, sconti piacevoli e altri ottimi servizi. Basta che ci diate il vostro consenso per utilizzarli!

Modifica le mie scelteConsenti tutto