Pulire senza prodotti chimici: la produzione di prodotti naturali per la pulizia della casa

Pulire senza prodotti chimici: la produzione di prodotti naturali per la pulizia della casa
Volete pulire la vostra casa in modo sano, ecologico, efficiente e poco costoso? Nessun problema! Con noi potete realizzare prodotti di pulizia naturali fatti in casa in modo semplice e veloce. Che si tratti di lavare i piatti, pulire il bagno e la toilette o fare il bucato! Ulteriori informazioni
Ingredienti per questa ricettaBicarbonato di sodioSoda da lavaggioSapone castiglianoOli essenziali di timoOli essenziali di aranciaOli essenziali di rosmarinoAcido citricoOlio d"olivaAceto di vinoSale
Puoi acquistare i singoli ingredienti proprio sotto la procedura
Descrizione

Sapete qual è la principale fonte di inquinamento atmosferico negli edifici e nelle abitazioni? Sono prodotti per la pulizia! Un po' un paradosso, non è vero? Considerando che li acquistiamo soprattutto per rendere le nostre case più pulite e sicure. Invece costruiamo una piccola discarica chimica privata a casa nostra :)

Molte delle sostanze chimiche spesso presenti nei più comuni prodotti per la pulizia possono causare diverse complicazioni per la salute (soprattutto se utilizzate in grandi quantità), come mal di testa, eruzioni cutanee o allergie. Si dice che alcuni aumentino il rischio di cancro...

Sembra troppo facile!

Ma non disperate! Esistono molte opzioni sicure per mantenere la casa pulita. Ed è quasi incredibilmente facile preparare in casa prodotti per la pulizia sani e rispettosi della natura! L'intera famiglia può essere servita con un minimo di ingredienti di base:

 

- Bicarbonato di sodio

- Soda da lavaggio

- Sapone castigliano

- Oli essenziali

- Timo

- Arancia

- Rosmarino

- Acido citrico

- Olio d"oliva

- Aceto di vino (aceto distillato o anche semplice aceto di alcol)

- Sale

- Limone

E saranno anche utili:

- Bottiglie, barattoli, confezioni ermetiche

- Stampi in silicone

 

Palline frizzanti fatte in casa per la toilette

- 2 tazze di bicarbonato di sodio

- 2/3 di tazza di acido citrico

- Oli essenziali preferiti (fino a 60 gocce, il bagno se lo merita!)

- Spruzzino con acqua o estratto di vaniglia se si vuole profumare la toilette

- Stampi in silicone

In una ciotola di vetro, mescolare il bicarbonato di sodio e l'acido citrico. Usate cautela quando lavorate con l'acido e indossate i guanti; se siete sensibili, è una buona idea mettere una bandana o un fazzoletto sul naso e sulla bocca mentre mescolate. Bagnare gradualmente gli ingredienti secchi con un flacone spray. Saranno sufficienti una o due spremute della pompa, la miscela dovrà essere quasi asciutta. Mescolare. Aggiungere gli oli essenziali e mescolare nuovamente. Riempire gli stampi con il composto e lasciare asciugare almeno una notte. (Non è necessario che le palline frizzanti per la toilette siano completamente belle, quindi potete semplicemente schiacciarle in mano o con un cucchiaio e lasciarle indurire sulla carta da forno). Una volta asciutti, trasferiteli in un contenitore ermetico e utilizzateli al momento opportuno.

NOTA: quando si usa la pallina frizzante, è meglio non avere fretta e tirare lo sciacquone fino a quando non è veramente scarico. (Non so cosa direbbe l'impianto idraulico riguardo la pallina frizzante e non voglio prendere la responsabilità).

Il detergente delicato per gli scarichi

- 1 parte di sale

- 1 parte di bicarbonato di sodio

- Aceto

- Acqua bollente

In una ciotola mescolate in parti uguali sale e bicarbonato di sodio. Versare la miscela nello scarico intasato. Versare l'aceto e lasciare riposare il tutto per qualche minuto. Infine, versare acqua calda nello scarico.

SUGGERIMENTO: mescolate subito altro sale e bicarbonato di sodio e mettetelo in un contenitore ermetico. E quando si verifica un altro intasamento, sarete pronti!

Pastiglie per lavastoviglie fatte in casa

- 1 tazza di bicarbonato di sodio

- 1 tazza di soda da lavaggio

- 1 tazza di sale

- ¼ di tazza di acido citrico

- 1 tazza di acqua

- ½ bicchiere di aceto di vino (ad ogni lavaggio)

- Stampo in silicone (per ghiaccio, cioccolato) o stampo per muffin in silicone

In una ciotola capiente, mescolare bene il bicarbonato di sodio, il bicarbonato di sodio, il sale e l'acido citrico. Aggiungere una tazza d'acqua agli ingredienti secchi. Prima di mescolare, attendere che il composto smetta di formare bolle: ci vorrà circa un minuto. Riempire lo stampo con il composto e sigillare accuratamente ogni pezzo. Lasciare riposare così per almeno una notte. Una volta tolte le pastiglie dagli stampi, trasferirle in un barattolo o in una scatola ermetica per evitare che si inumidiscano. Prima di ogni lavaggio della lavastoviglie, versate circa mezza tazza di aceto nel foro di lucidatura per evitare che le stoviglie si macchino.

Detergente fatto in casa per ogni cosa

- 1 tazza di acqua

- ½ tazza di aceto

- 2 cucchiai di bicarbonato di sodio

- 20 gocce di olio essenziale

È sufficiente mescolare il tutto nel flacone e agitare bene prima di ogni utilizzo.

Detergente delicato sabbioso (per strofinare la vasca da bagno, il lavandino, le maniglie...)

- 1 tazza di bicarbonato di sodio

- 1 tazza di soda da lavaggio

- 20 gocce di olio essenziale

Mescolare il tutto, trasferirlo in un contenitore ermetico e utilizzarlo all'occorrenza per la pulizia.

Detersivo naturale per piatti

- 1 tazza di sapone di Castiglia

- 1 tazza di acqua

- 15 gocce di olio essenziale

Versare il sapone, l'acqua e l'olio essenziale in un flacone o contenitore adatto e iniziare il lavaggio.

Polvere per lavastoviglie fatta in casa

- 1 tazza di bicarbonato di sodio

- 1 tazza di soda da lavaggio

- 1 tazza di sale

Mescolare il tutto e utilizzare un cucchiaio abbondante di polvere per ogni lavaggio. Usate l'aceto al posto del lucidante.

Detergente per vetri domestici

- 1 tazza di acqua

- 2 cucchiai di aceto

- 15 gocce di olio essenziale

Versare il tutto in un flacone spray e agitare bene prima dell'uso.

Smalto naturale

- 1 parte di olio d'oliva

- 1 parte di succo di limone

Applicare entrambi su un panno e lavorare delicatamente sulla superficie del mobile.

Detersivo in polvere fatto in casa

- 370 grammi di scaglie di sapone di Marsiglia

- 6 tazze di soda da lavaggio

- Oli essenziali - il limone è eccellente, funziona come sgrassante, circa 5 gocce sono sufficienti per ogni lavaggio

- Aceto di vino - facoltativo per ammorbidire il bucato, ½ tazza ad ogni lavaggio

- Perossido di idrogeno - opzionale quando si lava il bucato bianco, ½ tazza in ogni ciclo di lavaggio

In una ciotola capiente, mescolare il bicarbonato di sodio e il sapone di Marsiglia. Se ne avete uno, usate un robot da cucina, un tritatutto o un frullatore per creare una polvere finissima. Potete aggiungere l'olio essenziale direttamente nella miscela, oppure tenerlo vicino alla lavatrice e usarlo a ogni lavaggio (noi preferiamo la seconda soluzione). Il dosaggio per un ciclo di lavaggio è di 2-3 cucchiai di miscela. Se il lavaggio avviene in acqua fredda, è meglio sciogliere prima la polvere in un po' di acqua calda. Se state lavando i bianchi, potete versare circa mezza tazza di perossido di idrogeno nello scomparto della candeggina.

Kit Ekokoza per la produzione di detersivo in polvere (per colorati e bianchi)

E se non avete il coraggio di preparare la vostra polvere o non volete preoccuparvi di acquistare alcuni ingredienti e misurarli, non c'è niente di più facile che procurarsi un kit di polvere di Ekokoza che contiene tutto il necessario. Inoltre, si può usare per produrre polvere per il bucato sia bianco che colorato. Nel set troverete:

- 300 g di sapone di Marsiglia (scaglie già grattugiate)

- 2 kg di carbonato di sodio (soda da lavaggio)

- 50 ml di olio essenziale

- 1 kg di percarbonato di sodio

- 50 g di TAED

- Istruzioni dettagliate per la produzione

Kit Ekokoza per la produzione di gel di lavaggio (biancheria colorata e bianca)

E che usi il gel invece della polvere? Non preoccupatevi, da Ekokoza abbiamo la soluzione per voi. Il kit per la preparazione del gel di lavaggio per capi bianchi e colorati fa al caso vostro! Il kit contiene 10 litri di gel, con un dosaggio di 250 - 500 ml per lavatrice:

- 250 g di sapone di Marsiglia (scaglie già grattugiate)

- 250 g di carbonato di sodio (soda da lavaggio)

- 50 ml di olio essenziale di arancia

- 1 kg di percarbonato di sodio

- 50 g di TAED

- Secchio di plastica da 10 litri con coperchio (per conservare il gel di lavaggio)

- Istruzioni dettagliate per la produzione

Lavaggio a mano

Per lavarsi le mani, non c'è niente di più facile che usare un sapone solido: provate questo sapone da bucato "PARFAIT" con zolfo. Contiene olio di cocco, olio d'oliva, lanolina, sale marino, zolfo e grassi e oli di alta qualità e si prenderà cura della pulizia assoluta del vostro bucato. Oppure il sapone di Marsiglia, usato in Francia per lavare e pulire qualsiasi cosa, dal bucato alla pelle sensibile dei bambini. Provate questo, il primo sapone di Marsiglia certificato COSMÉBIO, o il sapone da bucato al limone adatto alle macchie, come tutti i saponi naturali, non contiene ingredienti a base di petrolio né grassi animali.

E con cosa vi piace pulire la vostra casa?

Materie prime
Bicarbonato di sodio
Oli essenziali di timo
Timo, 50 ml

Timo, 50 ml

9,14 EUR
Oli essenziali di arancia
Oli essenziali di rosmarino
Acido citrico
Promozione
Acido citrico, 1 kg

Acido citrico, 1 kg

5,88 EUR
Olio d"oliva
Articoli
Ci teniamo alla tua privacy

A Ekokoza piacciono i cookie! I cookie ci aiutano a offrire i prodotti giusti, sconti piacevoli e altri ottimi servizi. Basta che ci diate il vostro consenso per utilizzarli!

Modifica le mie scelteConsenti tutto