Palline da doccia aromatiche e rilassanti - per il raffreddore, per tirarsi su e per calma

Palline da doccia aromatiche e rilassanti - per il raffreddore, per tirarsi su e per calma
Queste palline profumate sono perfette per quei momenti in cui avete bisogno di rilassarvi ma non avete tempo per un bagno. Allevieranno il naso chiuso, vi calmeranno, ma vi tireranno anche su di morale. Quindi entrate nella doccia con loro!Ulteriori informazioni
Puoi acquistare i singoli ingredienti proprio sotto la procedura
Descrizione
Quando abbiamo fretta... Che lo si voglia o no, il mondo di oggi è sempre più veloce e anche noi, a volte, dobbiamo esserlo. Ma quando siamo stufi, la cosa migliore che possiamo fare è tuffarci nella vasca da bagno e fare il pieno di schiuma profumata per cambiare... Solo! Purtroppo, a volte non c'è tempo per un bagno lungo, caldo e rilassante, ed è proprio in questo caso che entrano in gioco queste tavolette da doccia super pratiche. Per riempire la vasca da bagno e sdraiarsi nell'acqua calda ci vuole davvero un'ora, ma per fare una doccia bastano pochi minuti, idealmente dieci o quindici. Per ottenere il giusto effetto rilassante, è sufficiente mettere una compressa nella doccia o sul fondo della vasca e avviare la doccia. La compressa non deve trovarsi sotto un getto diretto, perché scomparirebbe nel sifone come per magia, iniziando a sciogliersi anche con un minimo di acqua. Pertanto, la mettiamo sul lato opposto del getto d'acqua e poi possiamo goderci una doccia meravigliosa, calda e profumata. Palline aromaterapiche rilassanti Le palline possono essere acquistate anche in negozio, ma è meglio farle in casa, perché la loro produzione è molto semplice, ma anche economica! Inoltre, potete preparare le vostre compresse esattamente secondo i vostri gusti: contengono oli essenziali profumati che potete mescolare a vostro piacimento. Che cosa ci serve? - bicarbonato di sodio - sale (Epsom, marino, himalayano, mar Morto) - acido citrico e amido - olio essenziale selezionato - acqua - stampi (ad esempio, in plastica, in silicone - a forma di palline o di mezze palline - o queste comode pinze di metallo) - decorazioni secondo la vostra immaginazione (ad esempio, erbe o petali vari, coloranti e glitter) Come si fa? Proprio come gli ingredienti, anche il procedimento è semplice! Versate in una ciotola l'amido, l'acido citrico, il bicarbonato di sodio, l'olio essenziale e l'acqua. Dosare secondo le necessità - come regola generale, mescolare due parti di bicarbonato di sodio con una parte di sale, una parte di amido (di patate, di tapioca, di mais...) e una parte di acido citrico, che legherà bene l'intera miscela, aggiungendo circa 30 gocce di olio essenziale alla miscela. Per quanto riguarda l'acqua, dovrebbe essere da 2 a 4 cucchiai, ma si tratta di una quantità individuale, è bene usare un flacone spray per mescolare uniformemente l'acqua nella miscela. Tuttavia, ricordiamo che l'obiettivo è quello di ottenere un impasto non completamente "bagnato", ma che mantenga bene la sua forma se lo si schiaccia con le dita. In breve, continuate a mescolare e ad aggiungere acqua finché non sarete soddisfatti della consistenza del composto. Se avete mai fatto le palline frizzanti sapete esattamente di cosa stiamo parlando. A questo punto possiamo versare comodamente il composto negli stampi preparati e lasciarlo solidificare. Per il raffreddore, per lenire e stimolare Potete lasciarvi ispirare dalle nostre varianti, ma state certi che, man mano che procederete, diventerete quasi dei maestri del profumo e inventerete nuove e interessanti combinazioni di oli! Combinazioni collaudate: - eucalipto + menta + lavanda per alleviare il naso chiuso - lavanda e camomilla calmanti - menta rinfrescante + arancia - rilassante lavanda + cedro - vaniglia dolce e piccante + cannella Cosa c'è dopo? Se vi siete ispirati alla preparazione delle pastiglie per la doccia e volete provare qualcosa di diverso, date un'occhiata a questa ricetta per il bagnoschiuma fatto in casa. E per realizzarle vi tornerà sicuramente utile, potete anche utilizzare una miscela per bagnoschiuma già pronta. Basterà poi aggiungere l'olio giusto e qualche abbellimento per ottenere la bollicina perfetta! E potete leggere qui altri usi pratici della soda, sia commestibile che da bucato. Come profumare la tavoletta per la doccia?
Articoli
Ci teniamo alla tua privacy

A Ekokoza piacciono i cookie! I cookie ci aiutano a offrire i prodotti giusti, sconti piacevoli e altri ottimi servizi. Basta che ci diate il vostro consenso per utilizzarli!

Modifica le mie scelteConsenti tutto