Crema da barba fatta in casa

Crema da barba fatta in casa
Con l’aumento delle temperature, ci spogliamo di strati, ci vestiamo con abiti, gonne o pantaloncini ed esponiamo la pelle nuda… Il che per molti di noi significa anche raderci più spesso. E poiché siamo convinti che sia possibile sostituire in modo naturale e delicato praticamente qualsiasi prodotto cosmetico, sia esso dentifricio o deodorante , abbiamo deciso di portare in mostra anche i prodott...Ulteriori informazioni
Puoi acquistare i singoli ingredienti proprio sotto la procedura
Descrizione

Protegge, ammorbidisce e nutre

Se hai mai provato la rasatura a secco, probabilmente non avremo bisogno di convincerti a lungo che è saggio usare sempre una schiuma o una crema specifica per questo durante la rasatura... Dopo la rasatura "senza nulla", spesso compaiono brufoli sulla pelle, la pelle rimane irritata, secca ed è molto più suscettibile alle lesioni e i peli ricrescono più facilmente. Diversi prodotti per la rasatura funzionano benissimo contro tutto questo. Nutrono la pelle, la idratano e creano uno strato protettivo tra la pelle e il rasoio. Inoltre, i peli vengono sollevati, quindi puoi attaccarli più vicino alla pelle e rimanere lisci più a lungo. Questo è un motivo abbastanza forte per realizzare il tuo prodotto da barba fatto in casa!

Crema da barba fatta in casa

La base della crema da barba è sempre una combinazione di oli, sapone e acqua. Anche noi ci siamo basati su quello. E abbiamo aggiunto bicarbonato di sodio, che previene le irritazioni della pelle, e miele (o gel di aloe vera). Questo, a sua volta, garantisce la nutrizione e la morbidezza necessarie.

Cosa ti serve per la crema da barba:

Come farlo:

Per prima cosa, a bagnomaria o nel microonde se siete pigri come me :), lasciate ammorbidire il burro di karitè. È sufficiente che sia morbido, non vogliamo che sia completamente liquido. Lasciarlo circa 40 secondi nel microonde, un po' di più nel bagnomaria. (E se stai preparando la crema nella calda estate, probabilmente puoi saltare completamente questo passaggio). Successivamente, sbatti l'olio di cocco, la glicerina e il sapone di Castiglia consentiti in una ciotola. Poi versate lentamente il burro di karitè e continuate a mescolare con una frusta. Sbattere per circa un minuto, quindi aggiungere gradualmente il miele (gel di aloe vera) e il bicarbonato di sodio. Infine, aggiungi l'estratto di semi di pompelmo (vitamina E) e mescola bene. Quando il prodotto risulterà cremoso come lo yogurt o la maionese, abbiamo finito. Trasferite la crema in un bicchiere e lasciatela riposare a temperatura ambiente per 24 ore. Conservare in un contenitore richiudibile, come questo barattolo con tappo in alluminio. La crema da barba può durare fino a 3 mesi a temperatura ambiente.

CONSIGLIO: Durante la doccia o il bagno, lasciare la crema sul bordo della vasca, in modo che si ammorbidisca leggermente con il vapore caldo attorno. Per evitare che i batteri penetrino nella crema, è meglio raccoglierla con un cucchiaio o asciugarsi le mani prima dell'uso.

E se preferisci strappare i peli piuttosto che raderti, prova la depilazione con la pasta di zucchero .

 

Cosa preferisci usare, crema o schiuma?

Articoli
Ci teniamo alla tua privacy

A Ekokoza piacciono i cookie! I cookie ci aiutano a offrire i prodotti giusti, sconti piacevoli e altri ottimi servizi. Basta che ci diate il vostro consenso per utilizzarli!

Modifica le mie scelteConsenti tutto