Crema con arancia e cioccolato

Crema con arancia e cioccolato
Abbiamo ricevuto un articolo molto bello da Lucie Havlíčková su come ha preparato la crema per le mani. Sembra molto invitante e la combinazione di arancia e cioccolato è piuttosto interessante. Se volete provare anche voi, ecco la ricetta con le istruzioni dettagliate. Ulteriori informazioni
Ingredienti per questa ricetta36.9g di olio di mandorle3.3g di burro mango6.6g di cera emulsionante di oliva1.6g di glicerina0.2g di estratto aromatico di cioccolato1.4g di olio essenziale di arancia0.5g di conservante NaticideFiore di calendulaFiore di camomilla
Acquista gli ingredienti per l'intera ricettaNel cestinoO
Puoi acquistare i singoli ingredienti proprio sotto la procedura
Descrizione

È da molto tempo che ho in mente di realizzare dei cosmetici fatti in casa. Ma solo quando l'eczema di mia madre e la pelle secca e screpolata delle sue mani non hanno potuto essere curati per molto tempo, mi sono finalmente decisa. Prima di realizzare la crema, ho studiato molti siti web su Internet e nel frattempo mi sono imbattuta nel vostro, che mi ha aiutato molto nella realizzazione della crema e ho deciso di inviarvi qualcosa in cambio.

Sono una normale ragazza tra i 18 e i 20 anni che studia alla facoltà di medicina. Negli ultimi tempi sono più attenta alla qualità dei prodotti rispetto al passato.

Ho comprato tutto quello che mi serviva sul vostro sito e ho iniziato a prepararlo.

Che cosa ci serve?

- 36,9g di olio di mandorle

- 3,3g di burro mango

- 6,6g di cera emulsionante di oliva

- 31,5g acqua distillata (acquistata in farmacia) - al posto dell'acqua pura ho fatto un decotto di calendula e camomilla (entrambe le erbe hanno effetti curativi e lenitivi)

- 1,6g di glicerina

- 0,2g di estratto aromatico (io ho messo il cioccolato)

- 1,4g di olio essenziale di arancia

- 0,5g di conservante Naticide

Come farla?

Per prima cosa, ho preparato un intruglio: ho versato 50 g di acqua distillata in una casseruola (sono di più rispetto alla ricetta, perché una parte di essa evapora dopo il riscaldamento e una parte rimane nelle erbe), l'ho portata a ebollizione, ho spento il fuoco e ho gettato le erbe, ho lasciato in infusione per almeno 30 minuti, l'ho filtrata attraverso un colino e ho spremuto le erbe.

Poi ho pesato 32 g di liquore (un po' d'acqua evapora quando si riscalda) e ho portato a 70°C.

In un'altra casseruola ho pesato gli oli e i grassi e li ho scaldati a bagnomaria fino a 70°C. Quando entrambe le parti hanno raggiunto i 70°C, ho versato lentamente il liquore (acqua ed erbe) negli oli, mescolando per almeno 5 minuti.

Poi ho aggiunto la glicerina, l'estratto aromatico, l'olio essenziale e il conservante Naticide mescolando per almeno 3 minuti.

L'ho versato in un contenitore di vetro richiudibile che avevo decorato in precedenza.

L'ho lasciata raffreddare bene fino al giorno dopo e l'ho data a mia madre. Conserviamo la crema in frigorifero. È un po' liquida, è una crema, ma va bene così. Chi la vuole più densa può aggiungere un po' di grasso solido in più (burro di mango e cera emulsionante di oliva).

Stiamo usando la crema da circa 3 settimane e sta aiutando mia madre: le screpolature e la pelle secca stanno finalmente guarendo. La crema ha soddisfatto le mie aspettative.

Materie prime
36.9g di olio di mandorle
3.3g di burro mango
6.6g di cera emulsionante di oliva
Oliwax LC, 50 g

Oliwax LC, 50 g

6,34 EUR
1.6g di glicerina
0.2g di estratto aromatico di cioccolato
1.4g di olio essenziale di arancia
0.5g di conservante Naticide
Naticida, 5 ml

Naticida, 5 ml

5,31 EUR
Fiore di calendula
Fiore di camomilla
Articoli
Ci teniamo alla tua privacy

A Ekokoza piacciono i cookie! I cookie ci aiutano a offrire i prodotti giusti, sconti piacevoli e altri ottimi servizi. Basta che ci diate il vostro consenso per utilizzarli!

Modifica le mie scelteConsenti tutto