Balsamo per il corpo Fresh Shower - Nutriente e curativo

45 min
Avanzato
Balsamo per il corpo Fresh Shower - Nutriente e curativo
Realizzato con ingredienti nutrienti e ammorbidenti, questo balsamo da doccia giallo brillante profuma di agrumi estivi e lascia la pelle incredibilmente morbida, fresca e felice. Come si fa? Ulteriori informazioni
Ingredienti per questa ricetta20g di glicerina vegetale20g di acqua di fiori6g di BTMS7g di olio di ricino5g di burro di mandorle4g di burro d"uva3g di olio di carota2g di burro di cacao1g di alcool cetearilico0.5g di proteine di grano0.5g di pantenolo B50.5g di conservante Cosgard0.2g di oli essenziali rosmarino0.2g di bisabololo0.1g di vitamina E
Acquista gli ingredienti per l'intera ricettaNel cestinoO
Puoi acquistare i singoli ingredienti proprio sotto la procedura
Descrizione

La produzione di questa bellezza gialla è sostenuta dal desiderio di trovare un sostituto per la lozione doccia per il corpo di una marca cosmetica molto nota, che ho usato con grande piacere negli anni passati. Con la progressiva riduzione dell'acquisto di cosmetici convenzionali, anche questo prodotto è scomparso dalla mensola del mio bagno, ma mi mancava. Non mi piace molto passare il tempo in bagno e mi piace qualsiasi gadget che lo riduca. E la lozione per il corpo per la doccia lo fa molto bene.

Tutto può essere fatto durante il bagno: lubrificazione, nutrimento, piacere. Non si deve aspettare che il burro o la lozionea si impregnino, non si devono ungere le mani e non si devono ungere i vestiti quando si fa tutto di fretta. Il burro doccia per il corpo è una grande invenzione per me.

Ecco una variante di Ekokoza talmente nutriente e idratante da essere definita un vero e proprio balsamo. In effetti, la pelle è così vellutata, profumata e felice dopo l'uso che non possiamo chiamarla in altro modo.

Il termine balsamo si adatta anche all'emulsionante utilizzato, che è la cera emulsionante BTMS, il cui superpotere è proprio quello di lisciare i capelli o la pelle. Ciò è possibile grazie alla sua carica positiva, che fornisce esattamente ciò che vogliamo da un balsamo = ammorbidire tutto e sbarazzarsi dell'elettricità statica. Il BTMS aumenta anche la "resistenza all'acqua" del prodotto, cosa che apprezziamo per qualsiasi prodotto che applichiamo sotto la doccia o nella vasca da bagno. Aggiungere al BTMS l'alcol cetearilico per creare un prodotto meravigliosamente ricco.

La fase oleosa è costituita da diversi burri e oli molto pratici (che sono tra i più economici, perché in fondo li laveremo via dalla pelle). Ma se non ne avete, non c'è da disperare: potete mescolare il balsamo con due tipi di grassi. Questa combinazione ci piace molto e la raccomandiamo, in quanto conferisce al prodotto una piacevole pienezza e rigidità, adatta all'uso sotto la doccia sulla pelle bagnata. E non dimenticate che l'eliminazione dell'olio di carota vi priverà di quel vibrante colore giallo sole.

La fase acquosa è semplice: acqua distillata, un idrolato delicatamente profumato e glicerina vegetale idratante. Poiché laviamo via il balsamo sotto la doccia, possiamo dare alla glicerina la possibilità di brillare usando una quantità generosa, che potrebbe sembrare quasi appiccicosa in un prodotto non lavante.

SUGGERIMENTO: se volete saperne di più sulla glicerina, date un"occhiata qui, è un ottimo ingrediente multifunzionale!

I prodotti che contengono acqua (o che entrano in contatto con l'acqua durante l'utilizzo) devono essere conservati in modo da non rovinarsi e rimanere sicuri. Non possiamo permetterci Cosgard, che è economico ed efficace. La vitamina E ritarda notevolmente l'irrancidimento dei grassi.

Per renderla davvero eccezionale, abbiamo aggiunto proteine del grano idratanti ed elastiche, bisabololo, per deliziare le pelli irritate e sensibili, e pantenolo B5, provitamina rinforzante.

I profumi che abbiamo scelto erano estivi, freschi e allo stesso tempo erbacei: abbiamo combinato rosmarino, alloro e limone eucalipto e il risultato ci piace molto. Ma naturalmente potete regolare e modificare i vostri profumi in base alle vostre esigenze. E a proposito del profumo... nel nostro balsamo si vede l'acqua floreale di ylang ylang che, però, ha un odore piuttosto forte e specifico. Una scelta più profumata potrebbe essere, ad esempio, la melissa, la verbena o l'acqua di arancio dolce.

Che la produzione abbia successo!

Balsamo per il corpo fresco e curativo: come preparare una lozione per il corpo con la doccia

Che cosa ci serve?

Fase acquosa - riscaldamento

- 30 grammi di acqua distillata

- 20 grammi di glicerina vegetale

- 20 grammi di acqua di fiori o idrolato

Fase olio - riscaldamento

- 6 grammi di BTMS

- 7 grammi di olio di ricino

- 5 grammi di burro di mandorle

- 4 grammi di burro d"uva

- 3 grammi di olio di carota o macerato di carota

- 2 grammi di burro di cacao

- 1 grammo di alcool cetearilico

Quando si raffredda aggiungere

- 0,5 grammi di proteine di grano

- 0,5 grammi di pantenolo B5

- 0,5 grammi di conservante Cosgard

- 0,2 grammi di oli essenziali (noi abbiamo usato rosmarino, litsea cubeb e limone eucalipto)

- 0,2 grammi di bisabololo

- 0,1 grammi di vitamina E

Come si fa?

Preparare un bagno d'acqua (versare circa 3 cm di acqua in una casseruola abbastanza grande e scaldare a fuoco basso).

In una ciotola o in un barattolo a prova di calore, pesare tutti gli ingredienti della fase oleosa. Mettere la ciotola a bagnomaria e lasciarla sciogliere. Quindi, in una seconda ciotola, mescolare gli ingredienti della fase acquosa, appesantirli e posizionarli nel bagno d'acqua accanto alla ciotola con la fase oleosa. Lasciare riscaldare entrambe le fasi fino a quando gli ingredienti della fase oleosa sono liquidi ed entrambe le fasi raggiungono la stessa temperatura.

Dopo circa un quarto d'ora, tutto sarà sciolto. Rimuovere la fase acquosa, pesarla nuovamente e, se parte dell'acqua è evaporata, reintegrarla con acqua distillata in modo che la fase acquosa abbia lo stesso peso di prima del riscaldamento. Quindi rimuovere la fase oleosa dal bagno d'acqua. Versare la fase acquosa nella fase oleosa e mescolare con una spatola di silicone.

Prendere un frullatore a immersione e iniziare a sbattere delicatamente il composto. Frullare per circa un minuto, quindi lasciare raffreddare il composto per circa 10 minuti, frullare di nuovo per un minuto, quindi lasciare raffreddare di nuovo e ripetere il processo fino a quando il barattolo è quasi freddo e il composto al suo interno è rigido e cremoso.

Quando il balsamo è freddo, prelevarne circa un cucchiaio in una piccola ciotola. Poi pesate gradualmente (consiglio: dovete usare una bilancia precisa, controllate queste) gli ingredienti che aggiungete man mano che si raffredda e mescolate (in questo modo riduciamo al minimo la "perdita" di piccole quantità di ingredienti sui lati del contenitore). Quando il composto si è amalgamato, rimettere quella parte nell'impasto originale e mescolare o amalgamare ancora una volta molto bene.

Ora è il momento di trasferire il balsamo nella confezione appropriata e iniziare a gustarlo!

Come si usa?

Sotto la doccia, applicare una quantità generosa di balsamo sulla pelle lavata (va benissimo anche un balsamo dopobarba o per la rasatura), massaggiare, risciacquare e asciugare con un asciugamano. Vedrete che non sarà necessario alcun burro o lozione.

Note importanti

Anche se aggiungiamo un conservante, le nostre cucine non sono laboratori sterili e il prodotto può rovinarsi. Non appena notate un cambiamento di colore, aroma o consistenza, scartatelo senza pietà e mettetevi al lavoro per prepararne uno nuovo.

La quantità della ricetta indicata è di 100 grammi, in modo da poter regolare facilmente le proporzioni per altre quantità. Questo dosaggio si adatta idealmente a contenitori da 100-120 ml.

Voglio farlo, ma non ho tutti gli ingredienti

- È possibile sostituire l'idrolato o l'acqua floreale con acqua distillata

- La scelta degli oli essenziali o delle fragranze spetta a voi

- Al posto dell'alcol cetearilico, si può provare l'acido stearico o l'alcol cetilico

- Al posto di Cosgard si può utilizzare un altro conservante

- Si può provare a sostituire i burri e gli oli liquidi con altri. Tuttavia, si consiglia di attenersi a un rapporto di 10 di oli liquidi e 11 di burri

Materie prime
20g di glicerina vegetale
6g di BTMS
BTMS, 30 g

BTMS, 30 g

5,33 EUR
7g di olio di ricino
5g di burro di mandorle
4g di burro d"uva
3g di olio di carota
2g di burro di cacao
Burro di cacao, 500 g
(1)

Burro di cacao, 500 g

29,28 EUR
1g di alcool cetearilico
0.5g di proteine di grano
0.5g di pantenolo B5
0.5g di conservante Cosgard
Promozione
Cosgard, E265, 10 ml

Cosgard, E265, 10 ml

2,66 EUR
0.2g di oli essenziali rosmarino
0.2g di bisabololo
0.1g di vitamina E
Articoli
Ci teniamo alla tua privacy

A Ekokoza piacciono i cookie! I cookie ci aiutano a offrire i prodotti giusti, sconti piacevoli e altri ottimi servizi. Basta che ci diate il vostro consenso per utilizzarli!

Modifica le mie scelteConsenti tutto