Allegri saponi primaverili con olio di carota e argilla rosa

60 min
Avanzato
Allegri saponi primaverili con olio di carota e argilla rosa
Istruzioni per colorati saponi primaverili con olio di carota e argilla rosa al profumo di arancio amaro, ylang ylang e bergamotto. Realizzato in pochi minuti con un minimo di piatti sporchi. :) Ulteriori informazioni
Ingredienti per questa ricetta260g di massa di sapone1 cucchiaio di olio di carota1 cucchiaio di glicerina vegetale1-2 cucchiaini di argilla rosa12 gocce di olio essenziale di Petitgrain12 gocce di olio essenziale di Bergamotto5 gocce di olio essenziale di Ylang ylangStampo in silicone
Acquista gli ingredienti per l'intera ricettaNel cestinoO
Puoi acquistare i singoli ingredienti proprio sotto la procedura
Descrizione

Insaponare, insaponare, insaponare... e insaponare!

Lavarsi le mani è un'attività che passiamo molto tempo a fare (il che è solo una cosa positiva), quindi perché non ravvivarla un po' e aggiungere all'insaponatura un po' di semplice sapone? :)

Inoltre, è così facile, veloce e divertente da preparare! I saponi realizzati con il metodo "melt and pour", cioè a partire dalla massa di sapone, sono pronti per essere utilizzati. Tutto ciò che dobbiamo fare è tagliare la massa, scioglierla, decorarla con ciò che più ci piace e poi semplicemente versarla negli stampi che preferiamo. Ecco, fatto. Un quarto d'ora, una ciotola, una pentola e un fornello. È tutto ciò di cui avete bisogno!

02

Se insaponarsi, allora in modo allegro e colorato

Fuori dalle finestre inizia a esplodere di colori, e può essere altrettanto allegro e gioioso nel bagno di casa. Ci siamo ispirati al risveglio della natura per realizzare saponi primaverili e li abbiamo colorati di arancione. E poiché è Pasqua, la stagione della primavera, abbiamo semplicemente decorato alcuni pezzi con allegri motivi primaverili. Il sapone di girasole ora ci delizia ogni volta che ci avviciniamo al lavandino! :)

05

Carota e argilla rosa contro la sonnolenza primaverile e i disturbi della pelle

E cosa abbiamo fatto per ottenere questo bellissimo colore? Carote! O meglio, il fantastico olio di carota, che non solo conferisce ai saponi un colore fresco, ma anche molte proprietà benefiche per la pelle. L'olio di carota è ricco di vitamine A, B, C, D, E e K, betacarotene e molti minerali. È antinfiammatorio, rallenta l'invecchiamento della pelle e combatte tutti i tipi di eczema, eruzioni cutanee e acne. Grazie alle sue proprietà nutritive, è ottimo per le pelli danneggiate, irritate, problematiche e stanche.

03

Alle carote abbiamo aggiunto l'argilla rosa, che è adatta a tutti i tipi di pelle (matura, irritata, sensibile, eczematosa e matura) grazie alla sua eccellente morbidezza e in più - combatte perfettamente arrossamenti, secchezza e pelle squamosa, fenomeni spiacevoli che molti di noi hanno sperimentato. L'argilla rosa ha eccellenti proprietà detergenti e disintossicanti ed è antinfiammatoria, antibatterica e antisettica. E il suo bellissimo colore è la ciliegina sulla torta!

04

Abbiamo poi aggiunto alla ricetta la glicerina, perché l'idratazione non è mai abbastanza! E il profumo? Naturalmente è anche fresco e colorato! Abbiamo scelto il petitgrain, ovvero arancia amara, bergamotto e ylang ylang. Con cosa profumate il vostro sapone di primavera?

Che cosa ci serve?

Per 5-6 saponette di dimensioni ridotte

- 260 grammi di massa di sapone (il tipo è facoltativo)

- 1 cucchiaio di olio di carota

- 1 cucchiaio di glicerina vegetale

- 1-2 cucchiaini di argilla rosa

- 12 gocce di olio essenziale di Petitgrain

- 12 gocce di olio essenziale di Bergamotto

- 5 gocce di olio essenziale di Ylang ylang

- Stampo in silicone

- Decorazione facoltativa con una goccia di alcool ad alta gradazione e le tonalità preferite di polveri di mica + pennello

Come si fa?

Versare l'argilla rosa in una piccola ciotola e aggiungere la glicerina, mescolando bene.

Tagliare la massa di sapone a cubetti e metterla a bagnomaria in un contenitore a prova di calore. Lasciare sciogliere lentamente, mescolando delicatamente di tanto in tanto. Se ogni minuto di tempo è prezioso per voi, la massa può anche essere sciolta rapidamente nel microonde: mettete il sapone tritato in un contenitore adatto, coprite con un coperchio e riscaldate la massa a una potenza inferiore e a intervalli più brevi, non superiori a 30 secondi. Dopo ogni intervallo di riscaldamento, mescolare la massa in modo che tutto si dissolva uniformemente.

06

Quando la massa è liquida, mescolare l'olio di carota, la glicerina e l'argilla rosa preparate e aggiungere a pioggia gli oli essenziali (è necessario procedere alacremente, la massa si solidifica abbastanza rapidamente).

08

Spruzzare delicatamente gli stampi con alcool ad alta gradazione (se ne avete a sufficienza), versarvi la massa di sapone fuso e quindi spruzzare il sapone colato con l'alcool. L'alcol non è necessario, ma assicura che il sapone non faccia bolle e che la superficie del sapone sia bella lucida e liscia.

Ed è fatta!

Ora non resta che lasciare che il sapone si indurisca, il che richiede circa 20 minuti al freddo o un'ora nei mesi più caldi.

09

Quando le saponette sono indurite, toglietele dagli stampi e, se volete decorarle, preparate delle ciotoline in cui mescolate circa un cucchiaino di polvere di mica con un po' di alcol. Immergere un pennello nella vernice e dipingere i saponi come desiderato. La vernice si asciuga in pochi secondi.

E poi continuate a insaponare!

Materie prime
260g di massa di sapone
1 cucchiaio di olio di carota
1 cucchiaio di glicerina vegetale
1-2 cucchiaini di argilla rosa
12 gocce di olio essenziale di Petitgrain
12 gocce di olio essenziale di Bergamotto
5 gocce di olio essenziale di Ylang ylang
Stampo in silicone
Articoli
Ci teniamo alla tua privacy

A Ekokoza piacciono i cookie! I cookie ci aiutano a offrire i prodotti giusti, sconti piacevoli e altri ottimi servizi. Basta che ci diate il vostro consenso per utilizzarli!

Modifica le mie scelteConsenti tutto