Siero alla caffeina contro le borse sotto gli occhi

Siero alla caffeina contro le borse sotto gli occhi
Siete infastiditi da antiestetiche borse o occhiaie? Provate un siero alla caffeina, semplice ma estremamente efficace, in grado di cancellare dal vostro viso la stanchezza, lo stress e la fretta. È pronto in un attimo, non richiede ingredienti particolari ed è ottimo come regalo... per Natale. Ulteriori informazioni
Ingredienti per questa ricetta3-4 cucchiai di olio di avocadoUna goccia di vitamina EFiala con pipetta
Puoi acquistare i singoli ingredienti proprio sotto la procedura
Descrizione

Tre urrà per il caffè

Occhiaie, occhi gonfi e arrossati, stanchezza, colorito grigiastro della pelle... quando andiamo a letto più tardi di quanto il nostro corpo desideri, spesso si manifesta in modo molto evidente. La soluzione universale? Caffè! Sia internamente che esternamente. Il caffè fresco e profumato affronta la stanchezza e il siero alla caffeina combatte le borse intorno agli occhi. E se usato regolarmente, può persino combattere le occhiaie!

Occhi neri

È normale che la zona degli occhi sia un po' più scura rispetto al resto del viso. La pelle del contorno occhi è molto sottile e delicata. Il colore scuro è causato dal sangue ossigenato che vi scorre lentamente e che è molto più visibile che in altre parti del viso a causa dell'assenza di tessuto adiposo.

Ma perché alcune persone hanno anelli più pronunciati, anche se rispettano il loro stile di vita? Nella maggior parte dei casi i colpevoli sono i geni, che non possiamo cambiare. Ma possiamo migliorare e rendere più luminosa la zona degli occhi, il che porta a un aspetto e a una sensazione più sani e felici. E possiamo farlo facilmente, con olio e caffè!

I meriti del caffè e della caffeina

La caffeina nel punto di applicazione favorisce la circolazione sanguigna e incoraggia la produzione di collagene, rassoda la pelle e previene la ritenzione idrica. Il che si traduce in un siero alla caffeina che combatte le borse, illumina la pelle e attenua le occhiaie. Il caffè stesso è inoltre ricco di antiossidanti che combattono i radicali liberi che causano gli inestetismi della pelle, e il suo pH è uguale a quello della pelle, quindi la pelle non risulterà secca o irritata dopo l'applicazione dei prodotti al caffè.

Base d'olio su misura

Tuttavia, un plauso va anche agli oli che utilizziamo nel siero. Abbiamo selezionato alcuni dei nostri preferiti, che potete mescolare e abbinare a vostro piacimento. Versate un po' di ognuno di essi nel vostro siero o, in alternativa, usatene solo uno in modo minimalista. Sta a voi decidere!

L"olio di avocado ammorbidisce la pelle e la mantiene morbida. Inoltre, può combattere le infiammazioni ed è un'ottima scelta per la pelle matura, danneggiata o molto sensibile. L'olio di avocado è molto ben tollerato dalla pelle e contiene una grande quantità di acido oleico. Se volete nutrire e illuminare il contorno occhi, sceglietelo.

L"olio di riso è leggero e se cercate qualcosa che si assorba rapidamente e non lasci la pelle unta, l'olio di riso è quello che fa per voi. L'olio di riso è anche ottimo per rallentare le rughe, è ricco di antiossidanti e schiarisce le macchie pigmentarie e le macchie scure della pelle.

L"olio di fagiolo contiene un'elevata quantità di acidi grassi insaturi essenziali, in particolare acido linoleico e linolenico, che lo rendono un combattente impareggiabile contro le condizioni infiammatorie della pelle, sia che si tratti di eczema o acne, ma anche contro le rughe. L'olio di enotera rigenera e guarisce la pelle, quindi se le occhiaie sono causate da una pelle danneggiata, debole e stressata, tamponate un po' di enotera nel vostro siero.

L"olio di semi d"uva è ricco di antiossidanti, vitamine C ed E, beta-carotene e, come l'olio di enotera, contiene anche molto acido linoleico. Illumina, idrata e ravviva la pelle rilassata. Un'ottima scelta per la cura del mattino!

L"olio di carota è in realtà un estratto di semi di carota disciolto in olio di girasole. Combina quindi gli effetti di due ingredienti ottimi per prendersi cura della pelle matura. L'olio di carota è ricco di antiossidanti ed è molto benefico per le pelli stanche e cadenti, donando alla pelle un tono sano. Ha un colore deciso e baciato dal sole, un aspetto da non sottovalutare quando lo si applica. :) Se le carote non vi piacciono, ma i girasoli sì, scegliete un olio di girasole biologico di qualità che lenisce e rigenera la pelle in profondità.

L"olio di rosa mosqueta ha anche un bel colore arancione intenso. È ricco di vitamina C e di acidi grassi insaturi; quindi, è ottimo per combattere le rughe e l'acne. Il suo innegabile vantaggio è la velocità di assorbimento, per cui è considerato uno dei cosiddetti oli secchi. L'olio di rosa mosqueta rigenera la pelle, la illumina, ne promuove la vitalità e la protegge dalle influenze negative.

L"olio di albicocca è un ottimo olio multiuso adatto a tutti i tipi di pelle. Rende la pelle elastica, morbida e nutrita. L'olio di nocciolo di albicocca ammorbidisce, rigenera e purifica. Inoltre, non lascia una sensazione di unto, è leggero e molto ben assorbito. È ideale per le pelli sensibili e secche.

Sapete quindi quali oli scegliere?

Che cosa ci serve?

Potete regolare la quantità secondo le vostre esigenze, non è necessario seguire le proporzioni esatte

- 2 cucchiai di caffè appena macinato

- Da 3 a 4 cucchiai di oli adatti (menzionati sopra)

- Una goccia di vitamina E

- Panno per formaggi o sacchetto per infondere le erbe

- Fiala con pipetta

Come si fa?

Non potrebbe essere più semplice. Versate il caffè macinato in un contenitore (magari un barattolo), aggiungete l'olio, coprite con un coperchio o un panno e lasciate in infusione per qualche giorno, possibilmente in un luogo buio e fresco. Se disponete di sacchetti termali per infondere le erbe, versate prima l'olio nel barattolo, versate il caffè nel sacchetto e mettete il sacchetto con il caffè nell'olio.

Una volta scolato, prendete un panno per formaggi e filtrate l'olio in una piccola ciotola. Se avete usato i sacchetti della spa, rimuovete semplicemente il sacchetto del caffè. In entrambi i casi, spremete il più possibile l'olio dal caffè in modo da non sprecarne nemmeno una goccia (ma non buttate via il caffè!). Quindi versate la vitamina E nell'olio di caffè e versate il composto nel flacone di siero che avete scelto.

E abbiamo finito!

Come e quando usarlo?

Sta a voi decidere se utilizzare il siero al mattino, alla sera o in entrambi i casi. Applicare sempre una goccia sotto gli occhi e tamponare con l'anulare (è la più "debole" delle dita, quindi la migliore per prendersi cura della zona degli occhi, molto sensibile e delicata).

Idee!

Non è necessario conservare il siero in frigorifero. Tuttavia, se si soffre di occhi gonfi, un siero freddo estratto dal frigorifero è molto piacevole ed efficace sotto gli occhi. Inoltre, il prodotto freddo vi sveglia magnificamente al mattino!

Se volete godervi un ottimo massaggio con il siero, versatelo in un flacone con una pallina roll-on, grazie alla quale non solo potrete applicare il siero in modo uniforme, ma anche massaggiare delicatamente la pelle e favorire la circolazione sanguigna e linfatica.

Non buttate via il caffè dopo averlo filtrato, ma fate prima uno scrub delicato a base di olio e caffè. Applicate il caffè sulle zone della pelle che hanno bisogno di affetto e massaggiate con movimenti circolari. La pelle si libererà della pelle secca e sarà splendidamente radiosa dopo l'uso. Lo scrub al caffè è ottimo per mani, gomiti, piedi o glutei - la caffeina agisce anche contro la cellulite!

Il siero di caffè sarà anche un bel regalo! Se lo preparate, assicuratevi di farne subito una quantità maggiore. Si sa, il Natale è alle porte e le idee per regali insoliti e significativi non sono mai abbastanza!

Utilizzate prodotti con caffeina naturale?

Materie prime
3-4 cucchiai di olio di avocado
Una goccia di vitamina E
Fiala con pipetta
Articoli
Ci teniamo alla tua privacy

A Ekokoza piacciono i cookie! I cookie ci aiutano a offrire i prodotti giusti, sconti piacevoli e altri ottimi servizi. Basta che ci diate il vostro consenso per utilizzarli!

Modifica le mie scelteConsenti tutto